Superpila Extraforte Batterie (1987)

Nel 1987, mentre la pila Duracell sostituiva temporaneamente il suo "testimonial" ufficiale -- il coniglietto tamburello -- con l'altrettanto simpatico orsetto salta-corda, Superpila ci presentava invece codesto baldo giovanotto biondino, dall'improbabile sguardo vigoroso, intento ad emulare il mitico Sergej Bubka battendo il record di salto con l'asta. E tutto questo per farci capire che la nuova Superpila Extraforte dura di più di quella normale. Non so voi, ma io (Eighty-Man) mi tengo l'orsetto! Per questo spot ringraziamo: mdeplo

Hai ulteriori informazioni su questa pubblicità? Hai notato un problema tecnico?
Segnala