1983

Pierrel Az 15 Gengidentifricio (1983)

Dettagli
in 1983
In questo spot, trasmesso su Italia 1 (sul primo fotogramma del video si riesce a scorgere il suo logo), vengono spiegati i vari benefici del dentifricio AZ 15 sui denti e sulle gengive in base ai movimenti eseguiti con lo spazzolino. Come già fatto presente nell'altro spot AZ 15 del 1986 (vedi), negli anni '80 questo dentifricio era prodotto dalla Pierrel, una casa farmaceutica: pertanto, in alcuni elementi lo spot è quasi farmaceutico, come ad esempio la voce fuori campo stentorea, la mancanza di jingle e il messaggio finale "seguire attentamente le avvertenze".

Playtex Tenera Biancheria Intima (1983)

Dettagli
in 1983
Spot della biancheria intima femminile Tenera della Playtex, per ragazze giovani che amano sentirsi libere e a loro agio con gli altri in ogni situazione. Per questo spot ringraziamo: koseidon72

Polaroid Polaroid macchina fotografica 630 Dosaluce (1983)

Dettagli
in 1983
Uno spot natalizio anche per un simbolo di un'epoca ormai passata. La Polaroid rimane ancora oggi un nome che chiunque associa istantaneamente alla fotografia istantanea (perdonatemi il pessimo gioco di parole) e conta ancora oggi ristrette cerchie di estimatori, seppur soppiantata dalle odierne macchine digitali. Notare il prezzo: una Polaroid 630 Dosaluce nel 1983 costava ben 79.900 lire! Per questo spot ringraziamo: mgvideoproduction

Postalmarket (1983)

Dettagli
in 1983
Storicità pubblicitaria ai massimi livelli: il Postalmarket, il cui catalogo fu oggetto cult per molto tempo (specie la pagina dedicata alla biancheria intima femminile, in ogni casa se aprivi su una pagina a caso capitava sempre quella, le ragioni però mi sfuggono...) tanto quanto la sua orecchiabile canzoncina che avremmo tutti cantato una volta nella vita, e adesso, all together now: "Con Postalmarket sai, uso la testa Ed ogni pacco che mi arriva è una festa Postalmarket prezzi inchiodati E sottolineo inchiodaaaaatiiiiiii!" Per questo spot ringraziamo: koseidon72

Procter & Gamble Dash Detersivo (1983)

Dettagli
in 1983
Lo storico spot rivisitato lungo tutti gli anni 80 e spesso parodiato in mille modi. Il canovaccio è sempre lo stesso: supermercato, telecamera (palesemente non) nascosta, l'intervistatore che chiede a una signora a caso se cambierebbe il suo dash con un fustino "2 per 1". La signora risponde no perchè, come dice la voce storica fuori campo "Dash non si cambia, perchè più bianco non si può!" Per questo spot ringraziamo: andreadimilano

Prosciutto San Daniele (1983)

Dettagli
in 1983
All’inizio sembra un film di spionaggio alla 007, con tanto di passaggio di consegne. Poi, invece, si scopre che la valigetta contiene il kit per la marchiatura del prosciutto di San Daniele, salume che viene prodotto, ancora oggi, solo ed esclusivamente all’interno dei confini censuari del Comune di San Daniele del Friuli. Per questo spot ringraziamo: mgvideoproduction

Quaker Chiari & Forti Fido Gatto (1983)

Dettagli
in 1983
Qual è il brano musicale più adatto per accompagnare le immagini di una reclame di cibo per gatti se non "La gatta" di Gino Paoli? E' ciò che, evidentemente, avranno pensato i realizzatori di questo spot, che per l'occasione hanno anche "ingaggiato" un simpaticissimo micio assai goloso. Per questo spot ringraziamo: mgvideoproduction

Ragno Maglieria Intima (1983)

Dettagli
in 1983
Alla riunione aziendale l'atmosfera è tesissima, i profitti sono disastrosi, qualche testa, probabilmente, dovrà saltare...ma per fortuna che c'è Ragno, con i suoi capi colorati e sbarazzini, che riaccendono il buon umore anche nei periodi più neri! Per questo spot ringraziamo: icehouse

Ragno Maglieria Intima (1983)

Dettagli
in 1983
Tanti personaggi cantano a un microfono vestiti solamente della loro biancheria intima. Rago, ovviamente. Il testo della canzone è: Ragno/con la pura lana/fa tutto quello/fa tutto quello che vuole/anzi/per meglio dire/fa tutto quello/fa tutto quello che tu vuoi... Per questo spot ringraziamo: koseidon72

Ramazzotti Amaro Ramazzotti con Ginseng (con Federico Monti Arduini) (1983,1984)

Dettagli
in 1983, 1984
"Il mondo sta cambiando. Finalmente si riscopre un po' di preziosa saggezza". Così parlava Federico Monti Arduini, musicista e naturalista, in questo spot dell'Amaro Ramazzotti, al tempo arricchito con Ginseng. Per questo spot ringraziamo: mgvideoproduction koseidon72

Recoaro Acqua Brillante con i Ricchi e Poveri (1983)

Dettagli
in 1983
I Ricchi e poveri sono i testimonial dell'acqua brillante Recoaro, nel periodo nel quale uscì uno dei loro più grandi successi: "Voulez vous danser". Per questo spot ringraziamo: koseidon72

Replay Penna Cancellabile (1983)

Dettagli
in 1983
Dite la verità: tutti voi, nati negli anni 70 e 80, avete usato almeno una volta a scuola la penna Replay. Perchè era la prima penna cancellabile e riscrivibile. A prova di errore!

Riccadonna Vermouth (1983)

Dettagli
in 1983
Un paparazzo è intento a seguire l'appuntamento segreto di un uomo politico a Capri con...finale a sorpresa... La voce (fuori campo) del fotoreporter è quella inconfondibile di uno dei grandi del doppiaggio italiano, recentemente scomparso: Oreste Lionello. Per questo spot ringraziamo: mgvideoproduction

Rio Mare Tonno (1983)

Dettagli
in 1983
“…così tenero, che si taglia con un grissino”. È fuori discussione che quello del tonno Rio Mare sia diventato uno degli slogan più famosi di tutti i tempi, e che abbia fatto la fortuna dell’azienda di Cermenate. Ma, soprattutto, quello slogan ha acceso un dibattito che si è trascinato fino ai giorni nostri: il Rio Mare si taglia davvero con un grissino? Si gradiscono vostre testimonianze! Per questo spot ringraziamo: mgvideoproduction

Rowntree Mackintosh Kit Kat (1983)

Dettagli
in 1983
Già nell'83 lo snack wafer al cioccolato aveva come slogan "Spezza con Kit Kat", e lo spot in questione, molto scarno della scenografia, gioca tutto su tale frase: una ragazza e un ragazzo fanno karate e a un certo punto il ragazzo viene scaraventato fuori dal materasso su cui stanno combattendo. La ragazza "spezza con Kit Kat" e il ragazzo rientra in video...cadendo dall'alto... Quindi un ragazzo e una ragazza ballano sui pattini a rotelle, lui scaraventa lei fuori dallo schermo a sinistra e "spezza con Kit Kat": la ragazza rientra da destra... Infine un ragazzo suona la batteria, a un certo punto butta via le bacchette e "spezza con Kit Kat": le bacchette ritornano dall'alto e riprende a suonare...fino a far scoppiare la batteria!

Sakura Orologio (1983)

Dettagli
in 1983
Spot decisamente assurdo: la marca è del tutto anonima (accetto anche smentite!), il prodotto è una di quelle schifezze cinesi da quattro soldi, ma il testimonial è niente meno che FRANCO BARESI! Inoltre c'è una stonatura evidente tra la prima e la seconda parte dello spot: all'inizio i canoni sono sostanzialmente quelli dello spot per ragazzi, mentre alla fine ci sono una canzone e un'ambientazione da... figli dei fiori!!! Segnalato per l'Oscar del Trash.

Salumi Negroni Natale (1983)

Dettagli
in 1983
Ancora nel 1983 il segno lasciato da Carosello si faceva sentire in molte pubblicità. E' il caso anche di questo lungo spot natalizio Negroni, in cui viene presentata la gamma di salumi del famoso marchio per poi lasciar posto poi al "codino" con il celebre jingle: Le stelle sono tante milioni di milioni la stella di Negroni vuol dire qualità con tanto di salame auto-affettante animato in passo uno. E ora, per la serie "my two cents", un particolare curioso: ma perché le varie fette si dispongono tutte ordinate, mentre la parte iniziale del salame, il cosiddetto "culetto", scompare di scena come se lo volessero buttar via? E poi, che cosa sono i "verzini"?

Salvelox (1983)

Dettagli
in 1983
Un altro dei brevi e simpatici spot per i cerotti Salvelox giunge su Tecatà: stavolta c'è un buffo signore che non ricorda più dove ha applicato il suo cerotto Salvelox, tanto è piccolo!

Sangemini acqua minerale (1983)

Dettagli
in 1983
Un altro pezzo di storia della pubblicità fa il suo ingresso in Tecatà: riproposto anche in anni successivi in versione "aggiornata", ve ne proponiamo l'originale targato 1983. Stiamo parlando dello spot dell'acqua Sangemini, rimasto nella memoria collettiva ancor oggi, che vede protagonista un neonato che "vola" sulle note dell'eterna Barbara Ann dei Beach Boys con lo slogan finale Salute, Sangemini . Per questo spot ringraziamo: icehouse.

Sanpellegrino Aranciata (1983)

Dettagli
in 1983
La voce di Enzo Jannacci -- o forse quella di un suo bravissimo imitatore -- riadatta la sua celebre "Ci vuole orecchio" per questo allegro ed estivo spot dell'aranciata Sanpellegrino. Per questo spot ringraziamo: koseidon72